La scienza e le piante nel monastero benedettino di Vallombrosa

05 aprile 2019 - Maison des Anciens Remèdes - 20.30

A cura di Nadia Pesce

 Un affascinante viaggio storico attraverso le scoperte scientifiche di alcuni tra i più famosi agronomi, erboristi, astronomi,  matematici e  fisici, quali Galileo Galilei, che hanno avuto legami con il monastero di Vallombrosa. Fondato da San Gualberto, protettore dei forestali, si trova immerso in una foresta tra le più antiche e vaste d'Italia ed è di uno dei monasteri benedettini più imponenti.

 Orari: dalle 20.30 alle 22.15 circa

Tariffe: 5€ (3€ per i soci)

Prenotazione obbligatoria: info@anciensremedesjovencan.it o 333 3589863

Nadia Pesce, dopo la laurea in Matematica conseguita nel 1983 presso l'Università degli Studi di Torino, ha frequentato con estrema passione, nell'arco di oltre 20 anni, numerosi corsi nell'ambito del benessere con un orientamento costante e proficuo al perfezionamento delle terapie complementari. Ha sempre affrontato queste tematiche con rigore scientifico e con un forte impegno personale. Nel 2013 ha conseguito a Torino il titolo di Naturopata e successivamente, nel 2016, l'attestato di certificazione secondo lo schema UNI 11491:2013 . Dal 2017 svolge attività di consulenza presso il suo studio in Torino dove effettua consulenze naturopatiche che consistono in una valutazione globale della persona. Da molti anni è conferenziera su temi scientifici inerenti il benessere, e non solo, presso il prestigioso Centro Studi Mario Pannunzio di Torino di cui è  membro del Comitato Direttivo. 

News e eventi

Eventi

Vedi tutti
05
APR

Erbe di montagna

Arnica montana
Arnica montana è una pianta perenne, rizomatos...